Social networking

Social networking in sanità: HeSCO, il primo social network per i professionisti sanitari

Sanitanova, aggregando attraverso i propri servizi circa 100.000 operatori sanitari, ha recepito una crescente richiesta di strumenti innovativi professionali di social networking. Dall’analisi di questa esigenza nasce HeSCo® Health Social Community, la prima piattaforma di social networking in sanità dedicata ai professionisti della salute.

HeSCo® è un social network realizzato secondo i modelli di comunicazione e cooperazione delle comunità sanitarie. È stato sviluppato per essere implementato sia all’interno di realtà organizzative esistenti che in contesti di comunità virtuali in cui i professionisti della sanità tendono ad aggregarsi e a stabilire relazioni informative e formative, accomunati da interessi professionali specifici.

HeSCo® infatti può essere declinato anche in soluzioni personalizzabili per soddisfare le esigenze di tutti gli stakeholder in ambito sanitario. Questa declinazione è indirizzata a enti, associazioni, aziende o gruppi di professionisti.

  • Supporto nel percorso di innovazione del SSN (facilità di accesso e immediatezza della comunicazione)
  • Miglioramento della produttività attraverso il confronto e la condivisione del know how mediante l’utilizzo di tecnologie 2.0
  • Accesso diretto e gratuito al social network per l’interazione con i professionisti di tutte le categorie sanitarie

Il social networking in sanità: registrandosi a www.hesco.it, il primo social network per i professionisti sanitari, è possibile:

  • ricercare e commentare fonti di aggiornamento e lavori scientifici
  • chiedere e fornire consigli e pareri a colleghi e altri professionisti
  • favorire e partecipare a progetti di ricerca all’interno di gruppi dedicati
  • affrontare in forma multidisciplinare casi clinici di particolare complessità
  • avere la garanzia sul rispetto della privacy e dei diritti intellettuali

Lo stesso modello di social network può essere personalizzato sulle esigenze di una specifica organizzazione/ community/ gruppo, ecc. L’adozione di questa versione permette di:

  • diffondere e condividere in tempo reale notizie, informazioni e commenti tra membri del network
  • ottimizzare il coinvolgimento, l’efficienza e la produttività delle risorse
  • innalzare il grado di collaborazione attraverso la creazione di gruppi specifici di lavoro
  • migliorare i flussi di comunicazione interna
  • sviluppare la consapevolezza delle risorse umane e incrementare lo spirito di appartenenza a un gruppo

Favorire l’incontro e l’interazione tra i professionisti della salute e tra questi e i pazienti, agevolando la circolazione di informazioni. Queste sono le potenzialità del modello di social network HeSCo® progettato da Sanitanova. Il social è stato sviluppato con la prospettiva di diventare uno spazio aperto, libero e referenziato a disposizione di operatori sanitari, cittadini-pazienti e, attraverso opportune personalizzazioni, di tutti gli altri stakeholders dell’ambito sanitario.

Sfruttare le caratteristiche di innovazione e condivisione degli strumenti di social networking in sanità per trasmettere un’idea di cambiamento nel settore della sanità italiana, che sta affrontando una complicata evoluzione. Questo si propone di fare Sanitanova – tra i leader in Italia nella formazione, consulenza e progettazione di modelli organizzativi in campo sanitario – che ha progettato e sviluppato HeSCo® (Health Social Community), il primo social network per i professionisti della salute. Uno strumento di comunicazione e condivisione di informazioni aperto e libero ma anche incentrato sulle necessità di operatori, utenti, fruitori di servizi o semplici portatori di interessi che agiscono in sanità.

Il settore dell’assistenza sanitaria è vasto, complesso e centrale nella vita di una comunità nazionale. La sanità italiana deve superare gli elementi di criticità che ostacolano il perseguimento dell’obiettivo prioritario di migliorare la qualità dell’assistenza sanitaria. Mancanza di sinergia e di comunicazione tra operatori, enti e strutture; scarsità di informazioni per i cittadini; un sistema spesso disaggregato. Proprio questa esigenza di cambiamento e di rendere ai pazienti un servizio più puntuale e meno oneroso per il SSN suggerisce il bisogno di introdurre strumenti innovativi ed efficaci in sanità. In questo scenario si inserisce la possibilità di sfruttare le grandi potenzialità garantite dal social networking: capacità di aggregazione tra utenti geograficamente lontani, facilità di accesso al mezzo, immediatezza della comunicazione. Fino all’introduzione del concetto di disintermediazione, cioè la possibilità di rendere meno vincolante il ruolo degli intermediari nelle dinamiche comunicative stabilendo un collegamento diretto e immediato con chi si desidera raggiungere. L’applicazione di questo concetto in sanità è rappresentato dalla possibilità di comunicare, direttamente e quasi in tempo reale, con un medico o un operatore sanitario.

Il progetto HeSCo® mira a superare i limiti dei social network generalisti – rivolti principalmente alla sfera ludica e personale – proponendo un modello indirizzato ai professionisti che operano in sanità. Inoltre, al contrario delle più diffuse reti sociali che dispongono direttamente dei contenuti pubblicati dagli iscritti, HeSCo® assicura agli utenti il rispetto dei dati personali e della proprietà intellettuale dei contenuti postati.

 

Scarica l'articolo      Vai al social network      Scarica la brochure

 

servizi-formazione     FORMAZIONE
 servizi-progetti   SERVIZI E PROGETTI

Vuoi una consulenza gratuita?

Compila il form

Nome e Cognome

Professione

E-mail

Messaggio

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali e dichiaro di accettare le condizioni generali di utilizzo (Leggi)