Formazione finanziata

Progetti di formazione e aggiornamento finanziati attraverso fondi interprofessionali in sanità

Sanitanova supporta e guida l’organizzazione sanitaria privata nell’accesso ai finanziamenti dedicati alla formazione attraverso i Fondi Interprofessionali in sanità. I fondi paritetici interprofessionali possono finanziare sia la Formazione in Aula (Residenziale) sia la Formazione a Distanza (FAD).I fondi interprofessionali in sanità hanno il preciso scopo di promuovere lo sviluppo della formazione continua dei lavoratori attraverso il finanziamento di piani formativi aziendali, settoriali, territoriali e individuali presentati dalle imprese aderenti ai fondi stessi. Tali piani formativi per i lavoratori vengono finanziati direttamente dai fondi interprofessionali che periodicamente emettono avvisi (o bandi) per la raccolta delle proposte progettuali presentate dalle imprese o dagli enti di formazione.

Le organizzazioni sanitarie che volessero accedere ai finanziamenti attraverso la presentazione di un piano formativo per il proprio personale, dovranno aver aderito a uno dei fondi e attenersi alle relative modalità di presentazione dei progetti formativi.

  • Supporto per le organizzazioni sanitarie nell’accesso ai fondi interprofessionali  in sanità per la presentazione di progetti formativi declinati in base alle specifiche richieste dell’ente 
  • Sviluppo di piani di formazione aziendale in base alle esigenze e alla soddisfazione dei fabbisogni formativi dei professionisti che operano in ambito sanitario
  • Promozione della formazione continua e dell’aggiornamento professionale dei dipendenti delle aziende sanitarie private

Nell’ambito della formazione finanziata, Sanitanova accompagna l’organizzazione sanitaria lungo tutto il percorso: dalla progettazione del piano formativo alla rendicontazione all’ente di riferimento, con la possibilità di ottenere finanziamenti sino al 60% dei costi complessivi.

Per ottenere i contributi dei Fondi, la prima fase consiste nell’adesione ad uno dei Fondi Paritetici Interprofessionali esistenti. Nella maggior parte dei Fondi si applica un modello competitivo, che prevede l’apertura di un bando. Periodicamente le stesse strutture del Fondo invieranno delle comunicazioni nelle quali verranno invitate le imprese a presentare i loro Piani Formativi, a selezionare piani aziendali, settoriali e territoriali in base ai criteri di ammissibilità e a graduatorie meritocratiche e infine ad avviare le pratiche di finanziamento.

Per far fronte alle lunghe attese dei bandi e alle inevitabili esclusioni, alcuni Fondi hanno optato per il finanziamento della formazione mediante canali particolari che si avvalgono di una procedura a sportello, dove le imprese hanno la possibilità di presentare progetti con una cadenza mensile durante l’intero anno.

Nel contesto attuale caratterizzato da una forte riduzione in tutti i settori delle risorse dedicate alla formazione, i Fondi costituiscono oggi una grande opportunità a disposizione delle aziende sanitarie per soddisfare i fabbisogni formativi dei propri dipendenti e aggiornarne le competenze.

Oggi sono ancora tante le strutture che ignorano l’esistenza dei Fondi Interprofessionali in sanità e le modalità di funzionamento, sia perché i primi fondi sono stati istituiti in Italia solo nel 2003 sia perché vi è ancora un’inadeguata comunicazione sul tema, sebbene tali fondi si propongono come un nuovo ed efficiente strumento di finanziamento della formazione aziendale.

L’adesione ad uno dei Fondi Paritetici Interprofessionali non comporta alcun onere aggiuntivo per l’Azienda sanitaria privata ed è volontaria. E’ revocabile con validità annuale e si intende tacitamente prorogata salvo disdetta.

Ogni impresa può aderire a un solo Fondo, anche di settore diverso da quello di appartenenza. I Fondi possono finanziare esclusivamente Piani Formativi che, a differenza dei normali progetti di formazione, devono essere obbligatoriamente condivisi dalle parti sociali.

Su questi presupposti, grazie alle soluzioni proposte da Sanitanova, le organizzazioni sanitarie hanno la possibilità di richiedere lo sviluppo di progetti di formazione e aggiornamento attraverso l’accesso a fondi interprofessionali in sanità.

 

brochure      catalogo

 

servizi-formazione     FORMAZIONE
 servizi-progetti   SERVIZI E PROGETTI

Vuoi una consulenza gratuita?

Compila il form

Nome e Cognome

Professione

E-mail

Messaggio

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali e dichiaro di accettare le condizioni generali di utilizzo (Leggi)